Vincenzi: “Regione nega autorizzazione a discarica. Amministrazione Zingaretti, vicino ai cittadini”

“Esprimo soddisfazione per la decisione della Regione Lazio di negare l’autorizzazione a utilizzare l’ex cava di pozzolana in prossimità del sito archeologico di Villa Adriana come discarica di materiali inerti.

Con questa decisione, l’amministrazione Zingaretti conferma attenzione concreta alla tutela paesaggistica e del patrimonio storico–archeologico del territorio, serietà e rispetto degli impegni presi con i cittadini.

Non avevo dubbi e sono felice che il pronunciamento regionale sia arrivato con la massima tempestività, mettendo ben presto la parola fine a polemiche o possibili tentativi di strumentalizzazione”.

Lo dichiara in una nota Marco Vincenzi, consigliere regionale del Partito Democratico.